Cosa Fare a San Gimignano

La Toscana è considerata da sempre una delle regioni più belle d’Italia, questo grazie anche alla presenza di borghi medievali come San Gimignano, un piccolo gioiello situato nella provincia di Siena, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1990. Se stai cercando cosa fare a San Gimignano, in questa sezione troverai un’offerta davvero completa di attività, luoghi d’interesse e itinerari da non perdere. Ogni angolo di questo territorio è in grado di regalare esperienze irripetibili e per tutti i gusti: dalle famiglie in vacanza alle coppie in cerca di romanticismo, fino agli amanti dello sport e della gastronomia.

Cosa Vedere a San Gimignano

San Gimignano è una città collinare della Toscana situata a sud-ovest di Firenze.

Abitata fin dal III secolo a.C. dagli etruschi, nel Medioevo la città faceva parte di una delle direttrici della via Francigena, che da Canterbury portava fino a Roma e al sud Italia. Nel Duecento fu un importante centro economico dove si sviluppò un ceto aristocratico urbano, che espresse la propria supremazia politica e sociale nella costruzione delle torri: nel Trecento si arrivò a contare 72 torri, che però sono state quasi tutte abbattute (oggi ne rimangono 14). Una legge che impediva di abbattere le vecchie case (se non per costruirne di più belle) ha fatto sì che la San Gimignano medioevale arrivasse pressoché immutata ai nostri giorni, motivo del fascino che la città esercita sui turisti di tutto il mondo.

L’antico centro racchiude numerosi punti d’interesse storico e culturale tra cui spiccano il Palazzo Comunale, la Piazza della Cisterna, la Chiesa di Sant’Agostino e il Duomo di San Gimignano.

La città vanta inoltre diversi musei, fra i quali il Museo Civico, il Museo Diocesano, la Spezieria di Santa Fina, il Museo Archeologico e la Galleria d’Arte Moderna.